Plesso Via Sobrero

Via Sobrero, 14 - 12100 Cuneo (CN)
Telefono: 0171-698367
Fax: 0171-648350





La Sede di via Sobrero nasce come Scuola Media Statale “Leonardo Da Vinci” ( Media 3 ).

Nel 2000, dopo l’unione con la Scuola Media “ Massimo D’Azeglio ’’( Media 2 ), diventa Sede di Presidenza e degli Uffici Amministrativi di ambedue le scuole.

Dal 2005 è Sede della “Scuola Media Unificata di Cuneo” sorta dall’accorpamento di tutte le scuole medie situate sull’altipiano della città.

Dal 1° settembre 2016 la sede di Via Sobrero diventa parte dell'Istituto Comprensivo Cuneo Via Sobrero.

Tutti i corsi hanno una strutturazione oraria che prevede trenta ore di lezioni settimanali , ma alcuni corsi hanno un ’organizzazione a settimana corta (“ Sabato Libero “), non ci sono pertanto lezioni il sabato mattina e le cinque ore di lezione corrispondenti sono svolte in due pomeriggi di rientro: tre ore il martedì e due il giovedì.

Sono a “ Sabato Libero “in modo stabile da parecchi anni i corsi A e F e da qualche anno , in relazione all’aumento delle richieste, alcune classi del corso D.

Tutti i giorni dalle 13 alle 14.30 funziona la Mensa gestita dal Comune in collaborazione con la Cooperativa Jim Bandana per l’assistenza agli alunni e con la Cooperativa Markas per la fornitura dei pasti.
Molti alunni, soprattutto quelli iscritti ai corsi “ Sabato Libero” frequentano la mensa nei due giorni di rientro e il martedì sono presenti fino ad un’ottantina di ragazzi.

Sede principale

L’edificio di Via Sobrero è stato adeguato alle normative per la sicurezza nel 2007 riorganizzando anche, in quell’occasione, l’assetto interno e la disposizione dei locali in modo più razionale.
I corsi occupano le aule del primo e del secondo piano, mentre al piano terra si trovano la Presidenza , gli Uffici Didattici e Amministrativi, la Sala Insegnanti, la Biblioteca, l’aula Video, la Palestra e le aule di Arte e Scienze.
Nei locali del seminterrato trovano spazio le aule dedicate al Sostegno e le altre aule speciali : Aula Musica, Lim e Informatica.
Il giardino è in parte utilizzato come Laboratorio  che si occupa della coltivazione di piante officinali e della gestione di una piccola serra.